PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

E io vorrei

E io, io vorrei
saper suonare come l'acqua nel deserto sa fare.
Avere capelli come boccioli di biancospino
e gambe come stelle comete:
un bacio su cui sdraiarmi ogni sera
e sette pietre nel cassetto che mai potranno scappare.
E io, io vorrei
correre,
se un aquilone dovesse capitare
sul mi campo di rovi,
con la mia penna
per descrivere
quel paradosso della realtà:
la vita cullata tra le fila della morte.

 

1
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0