accedi   |   crea nuovo account

Sarei

Vorrei sparire davvero
e poi invece vorrei esserci

in nessuna vita
in tutte le vite

in nessun respiro
e in tutti

E cosa sono
cosa non sono

chi
per chi

Fossi almeno
le ali di un’ape
o le sue zampe
sottili

Fossi il polline
la corolla

Fossi almeno
il lume di una lucciola


Tormento
Eco
Silenzio
Ombra

Una soltanto
delle tue ciglia
chiusa
nel sonno
del buio

Fossi anche un granello
o la scia di un gesto
pensiero d’acqua
per la sete
principio rosso
per il tramonto

Ricordo di petalo
divenuta spina
e poi rosa
e spina ancora

Fossi stata e
non saperlo mai
non averne idea
ecco
sarei stata sempre

Sarei

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

18 commenti:

  • Anonimo il 19/12/2009 23:12
    Qualsiasi cosa tu sia... scrivi in un modo impressionante... leggerti è un piacere grande! Grazie!
    5 stelle!
  • laura cuppone il 02/04/2009 00:54
    ed io ti ringrazio ancora...

    Laura
  • francesco ganci il 02/04/2009 00:53
    Sono da poco iscritto quindi faccio un giro a leggere, quelle che mi piacciono di più le commento... Buona notte.
  • laura cuppone il 02/04/2009 00:48
    Grazie...
    non vorrai leggerle tutte!!!

    scherzo..
    grazie davvero cosimo

    Laura
  • francesco ganci il 02/04/2009 00:45
    Bellissima. Cosimo
  • laura cuppone il 24/03/2009 22:26
    ciao dolce..
    a chi lo dici..
    il tuo cuore... e tu...
    bello oggi, vero?
    grazie!!!
    tvb
    Laura
  • Dolce Sorriso il 24/03/2009 21:12
    sei tu...
    un cuore gonfio d'amore
    tvb
    Anna
  • laura cuppone il 22/03/2009 09:20
    sono...
    anche quando voi siete con me...

    un abbraccio immenso

    grazie di cuore a tutti

    Laura
  • Alberto Veronese il 22/03/2009 08:21
    che bel piacere leggerti... sempre, e... 'Attendono nel Sempre'... saluto.
  • Anonimo il 21/03/2009 22:04
    Anche a me piace molto, Laura. Ti ci appendo 5 meravigliose stelline... cosi illumineranno bene quello che sei... che è meravigla.
    Ciao... Mario
  • terry Deleo il 21/03/2009 18:24
    Stupenda.
    E tu Sei...
    terry
  • Anonimo il 21/03/2009 17:03
    Bellissima.
  • Cinzia Gargiulo il 21/03/2009 12:35
    Sei quel che sei! Unica e preziosa come ogni essere umano.
    Bellissima poesia!
    Un bacio e a presto...
  • Anonimo il 21/03/2009 11:43
    Tu sei già tutte queste cose. Sarai eterna.
  • Anonimo il 21/03/2009 11:41
    Sarei... beh sei ciò che vuoi essere, anche se ammetto che a volte la vita non concede tale libertà. Molto bella
  • Riccardo Brumana il 21/03/2009 10:46
    ognuno è quello che si sente d'essere... e tu sai chi sei... donna fatata, angelo di Dio.
    bellissima poesia, non è facile essere così sinceri e profondi... a volte e soprattutto con se stessi.
    un abbraccio.
  • Anonimo il 21/03/2009 10:18
    e meno male che sei quella che sei.
    capisco, la voglia di far parte di tutto e la voglia di sparire da tutto, a seconda del nostro stato d'animo, del nostro sentire, invece siamo noi e diamo quello che sappiamo, che possiamo, anche se non ci sembra abbastanza, anche se ci sentiamo inadeguati. Resettare tutto e ricominciare, diventare qualcosa che non siamo mai stati, per scoprire che poi vorremmo essere quello che siamo.
    molto bella
  • Vincenzo Capitanucci il 21/03/2009 10:05
    Molto bella Laura... un respiro... in tutti i respiri... Sono...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0