username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Eredità

Raccontiamo la nostra vita
col pudore d'averla vissuta...
in Amori erranti e melograni ginocchia
con occhi di prugne made California
con pelle rosa di pesca matura
e labbra gravide di sangue pestato.
A Voi che amiamo... lasciamo il sogno
quello incompiuto che ci appartiene
quello dell'intimo oscuro e muto
quello che tutti ci invidiano un pò.
Oh... quante cose s'è persa la mente
forse non valgono e l'ha disperse
ma se potessero indietro tornare
senza discrimino le accoglieremmo.
Son tutti giri, pensieri... parole
che spesso spesso ci fan compagnia
quando s'abbuia la mente vola
e quando atterra sorrisi consegna
... con la menzogna che siamo stati felici
coltivando speranza che però lo saremo.

 

0
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • Cinzia Gargiulo il 26/03/2009 14:33
    Poesia molto profonda che nella chiusa racchiude una sacra verità... per fortuna che alla menzogna di esser stati felici fa sempre seguito la speranza di poterlo essere sul serio...
    Bravissimo come sempre Marcello.
    Un bacio...
  • Anonimo il 22/03/2009 18:13
    .. questo e' una delle tue più belle..
    non tutto riusciamo a realizzare .. .. ci proviamo... ma quale gioia vivere l 'amore
    e lasciare un idea.. un sogno ancora da realizzare
    aurora
  • giuliano paolini il 22/03/2009 10:06
    forse il racconto stesso è l'amara ammissione che non è stata vissuta
    negli occhi dei pochi che nei pochi o tanti giorni dell'umanità che sono riusciti ad esprimere col loro esistere il senso di ciò che sentivano forte nel cuore c'è solo gratitutdine per una esperienza che in se ha già tutto senza il bisogno di altro.
    queste sono le occasioni che preferisco, quelle in cui l'uomo si trova solo e indifeso a chiedersi se poteva fare qualcosa e chiaramente mi aiutano a migliorare il tiro.
    bel lavoro marcello

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0