PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

il giorno della memoria

dov'è la memoria, mi guardo intorno
scruto i volti che incontro
i volti degli uomini che mi vivono accanto
i volti che vedo sui giornali
i volti che vedo in televisione
sono volti che mi angosciano
di uomini che non hanno memoria
di uomini che la rifiutano la memoria
commetteranno altre atrocità senza memoria
sia sempre ogni giorno
il giorno della memoria

 

0
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • Marika Rig il 22/03/2009 23:29
    L'uomo e fatto così non si cura mai delle proprie azioni figuriamoci pensare al passato... Comunque bella
  • antonio castaldo il 22/03/2009 22:56
    ... e non c'è peggior sordo di chi non vuol sentire... bella.
  • Anonimo il 21/03/2009 23:28
    Spesso vi sono atteggiamenti che portano a pensare quanto l'uomo, per determinati scopi ed eventi, sembrerebbe essere poco dotato di Memoria... Forse sarà l'istinto di conservazione (comodo, vero?!), o forse puro egoismo (sicuramente più plausibile!).
    IO, voglio pensare che sia giusto 'martellare' le teste dure con tanti 'giorni della Memoria', chissà... Meglio 'perseverare', in questi casi!
    Piaciuta
    Contessa Lara

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0