PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

bello e impossibile

come vorrei
non conoscere la differenza tra il bello ed il brutto
trattare nella stessa maniera lo stupido e l'intelligente
che la vita è dignitosa in tutte le sue espressioni
ma in fondo che sto a fare?
racconto a voi di cose
che riflettono
in qualche misura
una forma di malattia
la poesia e l'arte non sono anche piccole miserie
dove l'uomo si rifugia per qualche tempo
incapace di stupirsi e precipitare
con tutto se stesso
nel magico fluire dell'esistenza?

 

0
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • Anonimo il 22/03/2009 22:09
    Particolare... la definirei schiettamente poetica!!!
  • loretta margherita citarei il 22/03/2009 12:06
    sei un'anima pura
  • Vincenzo Capitanucci il 22/03/2009 10:28
    in una malattia d'Amore... fra il bello e l'impossibile... precipita stupito l'aperto Cuore..

    Bravissimo Giuliano... sei una fonte del magico fluire...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0