PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

la speranza del viandante

qualcosa si muove
e subito cerchi di catturarne l'essenza
incapace di accompagnare un movimento o un gesto
con l'innocenza di chi non teme
troppo istruito nell'arte del prendere
ferocemente costretto
ad ingurgitare cucchiaiate amare
hai finito per scambiare il veleno del possesso
col solo alimento necessario alla tua crescita
ma intanto
scorre la vita
e pur sempre accarezza le tue caviglie
con la indomita speranza
che un giorno più calmo
o forse più strano di altri
ti trovi distratto dai tuoi cassettoni
e rapito dalla magia del semplice andare
riesca a corromperti a viandante.

 

0
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • Alberto Veronese il 29/03/2009 10:13
    da viandante a viandante una semplice stretta di mano all'altra. piaciuta.
  • Anonimo il 22/03/2009 21:36
    Spledida... mi associo al commento di Vincenzo... la speranza nel prossimo è una forza immensa...
  • Anonimo il 22/03/2009 20:31
    Bella.
  • Donato Delfin8 il 22/03/2009 17:19
    Bellissima!
  • loretta margherita citarei il 22/03/2009 12:04
    profonda
  • Vincenzo Capitanucci il 22/03/2009 10:24
    Le sue mani bucate... sono la forza e la speranza del viandante...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0