accedi   |   crea nuovo account

Notte

Tu, notte che avvolgi
nel sonno i miei pensieri agitati
tra mille desideri.

Notte, tu che nel cielo infinito
abbracci milioni di stelle
scintillanti di luce e amore,
fa che questa luce
illumini la mia mente
portando nel mio cuore
desideri di pace e amore
che io racchiderò nella mia mano.

Così al mio risveglio
aprendo la mano
libererò queste stelle
e potrò spargerle
su questo mondo
assetato d'amore.

 

3
9 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Ferdinando il 26/05/2016 13:40
    momlto bella.. complimenti.

9 commenti:

  • bruna lanza il 25/02/2012 16:24
    La notte, amica creativa delle anime inquiete, bei versi.
  • Anonimo il 31/03/2009 22:26
    Sazia tutta questa speranza... è vero nelle notte stranamente si dà delle arie, alza la testa, domina nei sogni... beato te che al mattino te la ritrovi ancora in mano.
  • Anonimo il 23/03/2009 18:42
    Bella, piena di speranza.
  • Marcello Caloro il 23/03/2009 17:02
    Poesia di speranza e d'offerta. piaciuta. Ciao.
  • loretta margherita citarei il 23/03/2009 14:07
    arcobaleni le tue parole. bravo
  • M. Cristina Tacchini il 23/03/2009 10:27
    Molto bella questa immagine della pioggia di stelle che diffondono amore, ne servirebbero veramente tante, tantissime. Bravo! Ciao
  • Vincenzo Capitanucci il 23/03/2009 10:14
    Il seminatore di Stelle...

    Bellissima... Marcello...
  • Cinzia Gargiulo il 23/03/2009 10:06
    È vero questo mondo è assetato d'amore eppure tanta gente ha paura di amare per paura di scottarsi...
    Bellissima poesia!
    Un abbraccio...
  • Alberto Veronese il 23/03/2009 09:52
    la notte rigeneratrice dell’uomo... bellissima. complimenti.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0