PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

gli amori

Alcuni amori
si vivono
come fossero le quattro
stagioni dell’anno.
Fioriscono nella primavera
dell’innamoramento,
gustano voracemente
i frutti dell’estate-passione
poi, li vedi mutarsi
in foglie ingiallite
dal triste distacco
ed infine morire
sotto gelido ghiaccio.
Ma quell’amore,
connubio di due cuori
profondamente innamorati,
mai conoscerà l’usura del tempo
e delle quattro stagioni
vivrà solo
l’eterna primavera.

 

2
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • Max il 14/07/2012 23:16
    verissimo, sono pochi gli amori che riescono ha resistere alle quattrro stagioni della vita. ma c'è ancora amore? bellissima. max
  • Donato Delfin8 il 23/03/2009 21:41
    Evergreen
    Piaciuta

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0