accedi   |   crea nuovo account

NOTTE INSONNE

Svaniscono i tuoi occhi
non c'e' più luce
quel buio mi soffoca il cuore
si stringe il dolore attorno alla gola
e mille lacrime piangono sul mio viso
che incubo mio amore!
Abbracciami forte sono rimasta sola
ho visto il vuoto attorno a me
in questa notte insonne
a torturarmi anche la mia dannata gelosia
io so di perderti
non riusciro' a tenerti con me
io possessiva e tu...
un angelo irreale.

Non dormo più
perche' rimango sola tutte le notti che
vedo il nostro abbraccio sciogliersi
eppure di giorno quel cuore batte
ma la notte e' insonne, i miei pensieri
si oscurano, la gelosia mi assale
e tu?
non posso chiederti di respirare solo per me
cosa saro' domani?
una triste ruga del tempo consumata dai sentimenti
dalla nostalgia, dalla malinconia
dimenticata e sola
eppure ho amato meraviglioso amore.

 

1
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Marco Vincenti il 11/11/2007 03:44
    Versi pieni di dolcezza per descrivere quelle notti insonni dove anche il più piccolo sospiro è rivolto al ns amore. Molto bella complimenti!
  • Argeta Brozi il 12/08/2006 13:24
    Piaciuta.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0