accedi   |   crea nuovo account

Non soffrire..

Tu,
che mi hai preso una volta per mano insegnandomi a non aver più paura,
non aver paura.
Penso a te e soffro
nel saper che tu soffri.
Tu,
che tanto ho disprezzato per la tua saccenteria e cinismo,
sii nuovamente saccente e cinico,
ma forte,
per essere forte.
Non crollare dinanzi alla barriere che tu stesso ti sei costruito,
dinanzi a quei sogni che sempre hanno alimentato le tue speranze.
I tuoi occhi mi parlano,
ancora una volta.
Vorrei parlassero un linguaggio diverso,
perchè il saperti triste mi rende triste.

 

0
8 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

8 commenti:

  • Giacomo Scimonelli il 06/09/2010 18:10
    sentirsi triste se anche lui è triste... questo è vero amore... non può essere diversamente... piaciutissima
  • Sarah K. il 25/05/2009 21:20
    carina!!!
  • eleonora davoli il 07/04/2009 16:24
    alcune ripetizioni di troppo..
  • antonio castaldo il 03/04/2009 17:35
    bellissimo incoraggiamento al qualcuno che... con tuo stupore...
    per la prima volta vedi debole(e se fosse sempre stato questo?).
    bravissima e... pensaci. kiss
  • Rik Forsenna il 03/04/2009 00:03
    dolce e carina...
  • Cinzia Gargiulo il 26/03/2009 17:01
    Molto dolce!...
    Un abbraccio...
  • loretta margherita citarei il 26/03/2009 05:48
    carina
  • Riccardo Brumana il 26/03/2009 01:24
    quando un punto fermo della nostra vita "seppur forte e innervosente" cambia atteggiamento, ci viene a mancare un punto d'appoggio... e ci si ritrova un po' spaesati, passando "in questo caso" da anello bisognoso a quello che deve essere forte per dar sostegno.
    uno stato d'animo che tutti nella vita abbiamo provato, ad esempio crescendo, con i genitori, che da nostro sostegno, pian piano diventano nostri accuditi.
    bella poesia, anche se strutturalmente non mi convince molto.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0