accedi   |   crea nuovo account

L’uomo senza limiti

Sono un uomo di pongo
non mi pongo nessun limite

adattabile ad ogni forma sono acqua in vita il mio esterno è rigida crosta il mio interno è fluido Amore

più scendi verso il centro della terra più sei onda di luce

Sogno di mio
con me porto tutti i sogni consci e inconsci dell’umanità

in miti e favole sono racchiusi i più bei tesori dei nostri Padri in dono

mi allungo in loro mi estendo mi espando esploro esplodo nell’oro

la mia lucida luna di ghiaccio è un prisma di luce scomposta fino al fuoco dei cuori in stelle

Aldilà degli eclissi

 

1
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Anna G. Mormina il 26/03/2009 17:11
    ... sei davvero un uomo senza limiti d'Amore!
    ... dolcissima! :o*
  • Anonimo il 26/03/2009 12:57
    L'uomo di pongo che non si pone alcun limite!
    Piaciuta
    Ciao
    Contessa Lara
  • Fabio Mancini il 26/03/2009 08:09
    Particolare: visionaria e spirituale. Ciao, Fabio.
  • loretta margherita citarei il 26/03/2009 05:38
    idem come tutte le altre

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0