accedi   |   crea nuovo account

La luna ha i tuoi fianchi

Vivida la luce s’accende,
e nelle trasparenze
i tuoi fianchi ondeggiano,
di farfalla sono le movenze,
i capelli sciolti, sono canto
di sirene uscite dal mare.
Sul cristallino dei tuoi occhi,
sorge e muore il sole,
e qualcuno, per le tue labbra,
svenderebbe il cuore.
Di livida bellezza,
fai impallidir la luna,
ma la crudeltà pare,
ti ha reso pazza.
Togli l’ultimo velo,
Salomè.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

11 commenti:

  • Nenia Samael il 20/08/2010 18:33
    Passione ardente... metafore da far venire i brividi... bravo!!!!
  • Anonimo il 26/03/2009 22:43
    Magnifica. Ciao Fabio, sempre più bravo.
  • Cinzia Gargiulo il 26/03/2009 17:07
    Stupenda Fabio!... Vedo che i tuoi studi stanno dando frutti sempre più belli...
  • Kiara Luna il 26/03/2009 15:26
    5 stelle anche da parte mia Fabio... complimentoni!
  • loretta margherita citarei il 26/03/2009 14:26
    salomè ed i suoi sette veli. bella
  • Anonimo il 26/03/2009 12:48
    Molto bellla
  • Anonimo il 26/03/2009 12:07
    Profondamente bella!
    Piaciuta molto
    Ciao
  • laura cuppone il 26/03/2009 12:02
    no comment
    solo 5 stelle!!!!

    stupenda!
    Laura
  • Anonimo il 26/03/2009 09:41
    bellissima... sotto questo velo...
    ciao..
  • Vincenzo Capitanucci il 26/03/2009 08:53
    Bellissima Fabio... sei un bravissimo Poeta dal profondo Amore...

    Togliti l'ultimo velo... se no perdo la Testa...
  • Anonimo il 26/03/2009 08:47
    È bellissima Fabio... ma il fascino di Salomé sta anche nel suo velo!!!! Bravissimo.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0