PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

falce di luna

Una falce di luna
scagliata nel cielo,
accanto una stella
luminosissima.
Intorno, il buio
pesto della notte.
Congiuzione astrale perfetta
che mi fa pensare
alla solitudine.
Ognuno di noi
è profondamente solo,
per questo si va
sempre a cercare una stella, amica.

 

0
7 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Sergio Basciu il 12/03/2014 18:35
    Bella, vera,.. le stelle da sempre sono compagne, ispiratrici, consolanti, misteriose, anche se sono ingannevoli (noi vediamo in cielo la stella la cui luce ha impiegato anche centinaia di anni luce a arrivare e non sappiamo cosa è successo alla stella nel frattempo).. mi piace, ciao

7 commenti:

  • Anonimo il 28/05/2009 17:20
    si tutti cerchiamo una stella amica... bella!!
  • Vincenzo Capitanucci il 27/03/2009 03:52
    Chi non ha mai visto guardando il cieli.. quella falce di luna... con quella luminossima stella vicina...
    Un Si.. con un rio di luce.. che sorride nostalgicamente.. nelle nostre anime... appagando quella fame d'Infinito Amore... che portiamo dentro...
    Bellissima Loretta... una estrella...
  • Fabio Mancini il 26/03/2009 23:02
    ... La buona stella, o la stella buona, purchè faccia luce e non ci lasci da soli nel buio più pesto. Buono il pensiero. Ciao, Fabio.
  • augusto picci il 26/03/2009 19:55
    Tenera come la tua sensibilità.
  • Marcello Caloro il 26/03/2009 19:23
    Sirio, la prima a comparire, amica sicura. Perchè cercare altrove ciò che evidente ci appare? Bella, mi piace. Ciao.
  • Anonimo il 26/03/2009 18:15
    Carina
    Ciao
    Contessa Lara
  • cesare righi il 26/03/2009 18:12
    Ciao Loretta, hai visto la congiunzione venere-luna, eh eh. Bella il "cercare sempre una stella amica", in una giornata del cazzo (ops si può dire qui?) come oggi ci voleva

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0