PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

appartengo

Appartengo a me e a voi
Alla nostra identità sottratta
Sono figlia senza devoto padre
che si unisce a fratellastri ibridi
Il filo di un legame di vita scissa
e sovrapposta cresce tra le mie dita

 

0
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Adamo Musella il 27/03/2009 21:08
    Il senso di appartenenza unisce anima corpo... legami percepiti tra la mani calde di vita brava Stefania baci
  • Vincenzo Capitanucci il 27/03/2009 10:23
    Bravissima... hai un'ottima visione di coscienza... ed un buon stile poetico...
  • Anonimo il 26/03/2009 23:01
    Piaciuta.
  • loretta margherita citarei il 26/03/2009 21:04
    mi piace

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0