PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Alla fine del giorno

Mi rallegra la tua presenza,
ogni tristezza e noia scompaiono.

Ci sei Tu, c’è la tua innocenza,
c’è l’amore, c’è l’armonia.

Il giorno va via.
La mia mano contiene la tua.

La notte ci sorprende abbracciati.
Il fuoco sacro dell’amore brucia in noi.

 

2
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • Nicola Saracino il 23/07/2009 14:34
    La chiusa ci sorprende... che c'è di sorprendente in questa notte? Però è così che vorremmo sospenderci... N

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0