PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

vorrei non pensarlo

Sfuggirò alla vita
all'interno di un arcobaleno

mi libererò
di chi mi rende solo
senza lasciare traccia
morirò lasciando il nulla
a chi vorrei lasciare il cuore

perché so
che è un illusione
pensare che lo manterrebbe con cura...
(io però, andandomene,
me ne prenderò un pezzo del suo).

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

12 commenti:

  • Alessio il 31/01/2014 17:39
    deriva da una grande riflessione
  • stefano manca il 27/05/2009 15:19
    grazie carlo. è scritta con distacco, quasi ragionata... significa semplicemente che nessuno è ancora in grado di accogliere appieno un altro cuore... finchè non si conosce il proprio... può sembrare rancorosa e cattiva ma non lo è... in questo caso sfuggire alla vita è in realtà un abbracciarla (all'interno di un arcobaleno)
    la vita da cui bisogna sfuggire è quell'inconsapevole danza funerea mascherata d'arlecchino che tutti si ostinano a vivere... più cresce la consapevolezza più si gonfia il cuore e si alleggerisce la mente...
  • Carlo Caredda il 24/05/2009 14:30
    Fosse scritta da uno sconosciuto mi limiterei a complimentarmi, in questo caso però mi si spezza il cuore. Grande ste, a presto quando tu vorrai. un abbraccio
  • Rodica Vasiliu il 09/04/2009 14:12
    Bella... da rubarmi un applauso!!

    R
  • Marcelllo Barbuscio il 09/04/2009 13:40
    Da applausi..., Marcello
  • Luigia R. T. il 07/04/2009 17:04
    Pessimismo screziato di luce ( "sfuggirò alla vita /all'interno di un arcobaleno" e... di rivincita ("... andandomene,/ me ne prenderò un pezzo del suo".)!
    Bella e coraggiosa!
  • stefano manca il 02/04/2009 12:37
    grazie a tutti per i commenti
  • Ugo Mastrogiovanni il 02/04/2009 10:57
    Un impegno lirico spontaneo e solenne: per inventiva, per il garbo descrittivo, per il profumo che lascia.
  • Stella Spina il 28/03/2009 12:59
    Questa è davvero meravigliosa!!! Bravissimissimo!!
  • Anonimo il 27/03/2009 20:14
    Piaciuta.
  • Anonimo il 27/03/2009 14:47
    Credo sia impossibile... non pensarlo!
    Piaciuta
    Ciao
    Contessa Lara
  • loretta margherita citarei il 27/03/2009 14:25
    bella

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0