accedi   |   crea nuovo account

Il risveglio

Bip bip biiipbiiiiiiipppp
Apro un occhio
Due
Allungo la mano
Biiii……//////…
Mi volto
Ti abbraccio
Guardo l’ora sulla parete
Numeri rossi
6, 18
Tre minuti del tuo calore per me
mi alzo
mi guardo allo specchio
ahhh
vado in bagno
la mia testa alla parete
faccio pipi
mi tolgo il pigiama
schiuma da barba
sotto la doccia
biancheria
preventivamente preparata
ritorno al calduccio
mi volti la schiena
posizione fetale
mi rannicchio ancora su te
pochi minuti
ti mordicchio l’orecchio
e sussurro
bisogna che andiamo
ti volti
mi guardi sorridi
un bacio ti lancio
occhio sinistro
poi il destro
ti sollevo il pigiama
e ti soffio
l’ombelico
scendo dal letto
ti sollevo le braccia
mi acchiappi sul collo
sollevo la schiena
sei in piedi con me
buongiorno
buongiorno
inizia
una nuova giornata
dura
banale
normale
non so, sicuramente speciale perché siamo io e te

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

12 commenti:

  • Anonimo il 28/03/2009 18:13
    Mi ha messo tanta allegria!
    Grazie
    Contessa Lara
  • Fabio Mancini il 28/03/2009 17:21
    Simpatica, allegra, gioviale. Piaciuta? Senz'altro! Ciao, Fabio.
  • Fabio Mancini il 28/03/2009 17:21
    Simpatica, allegra, gioviale. Piaciuta? Senz'altro! Ciao, Fabio.
  • Anonimo il 28/03/2009 15:53
    Dolce risveglio.
  • loretta margherita citarei il 28/03/2009 14:50
    fragole e ciliege dopo le sorbole! dolcissima, mi domandoerchè non ho mai incontrato uno sosì?
  • Anonimo il 28/03/2009 13:48
    Meraviglia della quotidianità... in amore e tenerezza!!! Bravissimo.
  • Anonimo il 28/03/2009 13:48
    Meraviglia della quotidianità... in amore e tenerezza!!! Bravissimo.
  • Anonimo il 28/03/2009 10:51
    Che bello questo risveglio... Peccato poi ci sia la quotidianita' alla porta... Monica
  • cesare righi il 28/03/2009 10:09
    Grazie Marcello del commento, in effetti il primo titolo era: Onomatopee mattutine... ma non mi piaceva. ciao e buona giornata... Maestro...
  • Vincenzo Capitanucci il 28/03/2009 10:05
    Frenetiche dolcezze... di un mattino quotidiano...
    Un Cesare.. for ever...
    Buon fine settimana... finalmente un po' di tempo...
  • Marcello Caloro il 28/03/2009 09:25
    Onomatopeismi del risveglio preludono alla quotidianeità condita da gesti d'affetto: alba di un nuovo giorno illumina un consolidato amore.
    Ma quanto mi piace! Ciao.
  • Alberto Veronese il 28/03/2009 08:57
    bella. letta con piacere. ciaociao.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0