PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Nuda e libera

Cogli questo fiore
dolce mano
sai che arriva quel fluido di vento
tra poco
sai che serve
l’acqua di cielo
e il sorriso di un sole
e nient’altro che questo…

Spiegami ora
solitario scoglio
come saranno rosse quelle gote
come saranno affannosi di risa quei respiri
come occhi innocenti e fresche foglie
guarderanno l’orizzonte sognando
di attraversarlo
così azzurro
così blu
così rosso…

E l’onda nuova
del nuovo giorno
getterà la sua frizzante schiuma
disperdendo vapori di sale
tra le fessure fitte di questo granelli
intrisi
colmi
gonfi
di urla e giochi
senza ombre
a mezzogiorno
senza nuvole
a est
senza tele
senza polvere

Piango
Piango
Piango…

Oh mia infinita gioia
ti amo
e ti guardo
con la sguardo di una madre attenta
e di una figlia ubbidiente

La sera calerà fresca
gli echi si faranno rari
e mentre il rosso subirà l’abbraccio
del sinuoso blu e poi del nero
accenderò un fuoco con i miei abiti migliori
e guarderò salire in cielo
lo spazio che mi separa
dall’ascesa senz’ali
dal mio ritorno
nuda e libera
…Nuda e Libera…

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

13 commenti:

  • laura cuppone il 01/04/2009 20:05
    antonio sono contenta che faccia anche respirare...

    grazie
    Laura
  • Anonimo il 01/04/2009 12:04
    Bella e ariosa, piena di sole e vita. Brava
  • laura cuppone il 30/03/2009 23:28
    ehi bellissima!!!
    grazie.. grazie davvero.
    ti voglio bene anch'io Sara e sono felice quando passi da me!


    bacino di fata al tuo angioletto!!!
    Lau
  • sara rota il 30/03/2009 14:20
    mi hai commosso Laura e difficilmente le tue opere non mi entrano nell'animo... ti voglio bene...
  • laura cuppone il 29/03/2009 23:37
    miiiiiiiii quando sei precisino... mamma mia..
    talpina!!!!!

    grazie!
    Lau
  • augusto villa il 29/03/2009 23:34
    Non voglio essere patatoso... dico soltanto che è bellissima... e scritta pure bene!
    Ciao adorabile Fatina!
  • laura cuppone il 29/03/2009 16:42
    la gioia é nuda...
    la verità é nuda...
    la gioia é libera...
    la verità dovrebbe esserlo sempre..

    se solo avessimo la forza... di bruciare tutti.. l'abito migliore...

    grazie a tutti

    un caldo abbraccio come di fuoco sulla spiaggia...

    Laura
  • Anonimo il 29/03/2009 15:15
    Rende davvero il senso di libertà!!!!! bravissima!!!
  • Riccardo Brumana il 29/03/2009 01:03
    bastano i gesti semplici per le grandi cose...
    bruciare gli abiti, come a levarsi le regole del mondo,
    per sentirsi libera...
    libera di amare... la vita... come il cuore ti indica.
    bellissima!!! un bacio tesoro.
  • antonio castaldo il 29/03/2009 00:41
    si... veramente bella. ciao.
  • Anonimo il 29/03/2009 00:26
    Se non amassi così tanto la vita e la libertà, non riuscirei a crescere le mie gemme con la possibilità di sentirsi libere e nude.
    Spero nell'onda di una nuova alba, che cancelli il peso dell'ansia, che cancelli dal mio viso ombre, che potrebbero in qualche modo causare dolore e paura ai miei angeli.
    Tu mio tesoro, hai la sensibilità e la profondità per comprendere tutto ciò che sente anche la mia piccola, conosci la disperazione, la paura, la gioia e l'amore. Loro hanno l'anima traboccante d'azzurro e colorate d'arcobaleno che le aiuterà a fronteggiare questa vita, si faranno abbracciare da quel sinuoso blu... e tu madre nel cuore, gioirai per loro e per tutti gli altri.
    Come sempre sublime.
    Ciao
    Angelica
  • Vincenzo Capitanucci il 28/03/2009 20:27
    Splendida Laura... accenderò un fuoco con i miei abiti migliori... brucerò tutte le mie Virtù... per essere... splendida... nuda... libera... sposa... di un divino amore...
  • Anonimo il 28/03/2009 19:17
    Piaciuta Laura.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0