PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

L’universale Amore

Canta d'innocenza l’anima mia
versando un luminoso bacio scende

il corpo soggiacente strepita

freme s’alza un impeto infuocato
nel suo basso profilo in un rauco ululato da ferita raggiante

Albeggiante

 

0
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • Anna G. Mormina il 29/03/2009 15:56
    ... a volte il corpo resta quasi sconvolto sentendo l'innocenza della propria anima che viene a manifestarsi!... bella e dolce!
  • Anonimo il 29/03/2009 08:30
    che risveglio. ciao salva.
  • loretta margherita citarei il 29/03/2009 05:48
    bella

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0