accedi   |   crea nuovo account

Prigioniero.

Rinasci quando la porta si apre
sottile profonda speranza di uscire
Rinasci ogni volta, ma invano

perché sei morto.

costretto nel buio della non azione
tu riempi i minuti
con l'intenzione
di vivere.

 

1
4 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 26/03/2013 12:57
    ... immagini potenti,
    verso sicuro,
    complimenti...

4 commenti:

  • Marcello De Tullio il 27/12/2009 12:15
    Molto bella e profonda.
  • antonio castaldo il 18/12/2009 20:11
    quasi sempre si avverte la sensazione di non vivere completamente ma... si ci convive...
    molto bella! complimenti!
  • Anonimo il 28/09/2009 01:14
    molto profonda, si è sempre prigionieri dei propri sentimenti, anche quando muoiono restano in una piccola parte dell'anima. ciao Salcod.
  • loretta margherita citarei il 29/03/2009 13:53
    mi piace

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0