accedi   |   crea nuovo account

Amore come mare

Lungo le rive
del tuo pensiero
scorre trasparenza
di profondo fluire

Fronde odorose
dissetano le verdi sporgenze
su quel tiepido
e sereno fluire

Solo intermittenti
gorghi di candida schiuma
s’accendono vivaci
come acquatiche girandole
dalla tua inesauribile energia
nutrite e provocate

T’aspetta il mare.
Madre oceanica
grembo che tutto placa
e tutto agita
con marose carezze
e grida di frangenti;

Mare che accoglie mare
madre che accoglie madre
vastità
di inesauribile mistero
attende vastità
di inestinguibile virtù

Dalla spiaggia
del tuo mare
amore verso
e d’amore mi immergo
e mai vedo il fondo
della tua abissale bellezza.

 

0
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Anonimo il 08/04/2008 13:14
    Sto nuotando da parecchi anni, ma non sono ancora approdata a questo tuo bellissimo mare che accoglie le mie bracciate come forrero carezze piene di energia. Bella. nel
  • Gabriella Salvatore il 07/12/2007 09:38
    bellissima, ariosa e immensa come il mare, l'ultimo verso è di una bellezza pofonda
  • Davide Vendramin il 26/01/2007 14:43
    Molto bella!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0