PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

se potesse sfuggirvi

lui ancor non lo sa
la mente già ha capito e rifugge
e l'amore è ormai giunto
e il cor già se ne strugge
di dolci sospiri sognati e calde carezze
di morbidi abbracci cercati e baci giocosi
la mente, razionale, già non vorrebbe
il cuore nemmeno
immischiarsi in questo doloroso e univoco gioco
ma nn si sfugge al dolce amoroso veleno
che giunto al cuore diventa come fuoco
e già lo ha reso schiavo di un ceco furore
e quanto lo tormenterà questo non corrisposto... amore.

 

0
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Anonimo il 08/02/2010 14:54
    carina, mi piace, complimenti
  • Marcello De Tullio il 17/05/2009 20:41
    Mi è piaciuta molto, sei brava.
  • Aedo il 08/04/2009 20:11
    Una poesia significativa e piena di sentimento.
    Ciao
    Ignazio
  • loretta margherita citarei il 01/04/2009 08:07
    mi piace

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0