accedi   |   crea nuovo account

Percepire la vita

Voglio il silenzio attorno a me,
cerco la pace.
Amo ascoltare il palpitar di foglie
carezzate dal vento
e rintocchi ovattati
di campane lontane;
respirar la campagna assolata
ed il profumo dell'erba
appena tagliata,
mentre siedo sotto l'ombra impenetrabile
di un secolare carrubo.
Poi chiudere gli occhi
e percepire la gioia d'esser vivo
su ogni lembo della mia pelle.

 

0
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • Ugo Mastrogiovanni il 01/04/2009 14:47
    Una invidiabile visione della vita, determinata e univoca, così spesso solamente per noi che deliziamo di poesia.
  • Anonimo il 01/04/2009 13:34
    Il ritorno alla natura: energia pura!
    Poesia invitante, rassicurante...
    Un saluto
    Contessa Lara
  • tanya belletti il 01/04/2009 08:52
    che calma.. tutto si è fermato, si avverte solo il tuo respiro che accoglie la natura.
    molto bella!
  • Cinzia Gargiulo il 01/04/2009 08:31
    Bellissima!... Dà una forte sensazione di pace.
    Un abbraccio...
  • loretta margherita citarei il 01/04/2009 08:13
    mi piace

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0