accedi   |   crea nuovo account

Sognando l'arcobaleno

Sola con i miei pensieri
persa nel labirinto delle miei idee confuse
intenta a fare ordine senza venirne a capo.
Soffiare dolcemente quella fiamma
che debole fa luce dentro me
con la speranza che possa illuminarmi
di quell'immenso perso che un dì mi apparteneva.
Il mondo fuori fa rumore e sembra non accorgersi di me
che timida mi chiudo in un silenzio
che frena urla d'accuse e di sconforto.
Raccolgo i frammenti di un passato
che mi presenta il conto di una vita
fatta di se di ma di forse...
che vestono i panni di amare cnclusioni.
Dall'alto sento scuotermi
èla realtà che mi riporta a me
e che schiudendo gli occhi
ridona l'arcobaleno a questo mondo grigio.

 

0
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0