PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

riflessioni

Scandisce il tempo
attimi d'eternità.
Creature erranti
inseguiamo da sempre la felicità,
senza mai il suo lembo
sfiorare.
Prigionieri della tristezza
quando non ci sentiamo amati,
ed afflitti nell'animo
se amar non sappiamo.
Sacra è la fiamma dell'Amore
che altro non desidera
se non ardere e consumarsi.
A noi la scelta:
o ardere di sacro fuoco
oppur, rassegnati,
legna verde rimanere

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 15/04/2012 18:23
    splendida poesia loretta complimenti

10 commenti:

  • Marcello De Tullio il 02/04/2009 15:52
    Mai rassegnarci, solo noi abbiamo il dovere di tenere sempre accesa la fiamma dell'amore così potremo spandene anche un poco agli altri.
  • Marcello Caloro il 01/04/2009 18:05
    Piaciuta.
  • Anonimo il 01/04/2009 13:02
    Splendida... sei davvero brava... davvero! Col cuore, complimenti.
  • Anonimo il 01/04/2009 11:50
    Super!
    Piaciuta molto
    Ciao
    Lara
  • tanya belletti il 01/04/2009 10:05
    Scritta molto
    bene! brava
  • Annabella Grassia il 01/04/2009 10:04
    bella e profonda... brava!
  • IGNAZIO AMICO il 01/04/2009 10:01
    Stupenda poesia in particolare negli ultimi 7 versi. L'immagine dell'amore come legna che brucia è molto efficace. Brava.
  • Anonimo il 01/04/2009 09:54
    .. ardere Loretta..
    aurora
  • Donato Delfin8 il 01/04/2009 09:42
    Bella
  • Vincenzo Capitanucci il 01/04/2009 09:10
    Ardere... nella magnifica condanna di bruciarsi le ali... e vivere per sempre in un paradiso di Terra...

    Molto bella...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0