accedi   |   crea nuovo account

all'amico M. C.

Vorrei prendere
un lembo di cielo stellato,
farne un manto
e poggiarlo sulle tue spalle,
così che, tu possa tornare
a sognare ed il tuo dolore
volare lontano.
Prenderti poi, per mano
ed insieme attendere
il lieve rossore dell'alba
e, dei mille canti notturni
del bosco oscuro,
ascoltare quello dell'usignolo.

 

0
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • francesco ganci il 05/04/2009 11:06
    Toccante e vibrante emozione. Bella. Cosimo
  • Donato Delfin8 il 05/04/2009 09:24
    Dolcissima dedica
    Brava
  • Vincenzo Capitanucci il 05/04/2009 00:37
    Bellissima... Lory... M. C... apprezzerà... sotto un manto di stelle... ad aspettare l'Alba...
  • Fabio Mancini il 04/04/2009 23:44
    Ma cosa hai mangiato stasera? Dolce, languida, romantica. Dimmi il nome e l'indirizzo del ristorante dove hai mangiato che ci vado in compagnia. Ciao, Fabio.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0