username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Squarcio nel cielo (31 marzo 2009)

Uno squarcio nel cielo
svela il cuore che sogni...
e carezzi
con la tua fragilità...
inebriato dalla bellezza
della selvaggia brezza
di desiderio...
piangi sorrisi
luminosi di urla...
nella foschia
della radiosa mattina
che aspetti ti scaldi
del suo sole..
per asciugarti le ali
di dolcezza.
Fiero e senza paura
ti soffermi ammirando
il nettare di gioia
che sgorga
dal mare in tempesta...
con i suoi
richiami di anime
smarrite nella tristezza
di un abbandono...
ma che bruciano di amore
nelle tormentate fiamme
dell'emozione...
così prorompente di coraggio
e che irresistibilmente...
si specchia di passione.

 

1
9 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

9 commenti:

  • eleonora davoli il 07/04/2009 16:25
    mi piace molto
  • Anonimo il 05/04/2009 21:27
    Bella.
  • stefano manca il 05/04/2009 21:11
    bella.. piaciuta
  • laura cuppone il 05/04/2009 20:34
    si... la bellezza é trascinante... la passione travolgente...
    gorgo di miele...

    bella Rik
    ciao
    Laura
  • antonio castaldo il 05/04/2009 19:14
    molto bella.
  • francesco ganci il 05/04/2009 15:15
    Uno squarcio, una pausa nel tempo scandito dalla bellezza violenta. Bella. Cosimo
  • Alberto Veronese il 05/04/2009 08:28
    piaciuta. ciao
  • Donato Delfin8 il 05/04/2009 07:46
    Bella
  • loretta margherita citarei il 05/04/2009 06:20
    rik, la radio trasmette stamani vai al massimo di Vasco, pensiero che ti dico, leggendoti, bravo

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0