PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Imperio

Non riesco a dormire!
Fuochi famelici,
a forma ombelicale,
sovrastano le mie smanie,
figlie d'imperituri disaccordi.
Provo a (ri)girarmi, ora.
Macché!
I fuochi fatui,
fantastici ghirigori,
s'infervorano,
a mo' di gallina morente.
Allor altro non resta
che enumerar pecorellelellelelle,
ma, i maldestri ovini,
belano al contrario,
e ancor più desto sono!
Che fare orsù?
Liofilizzando desideri inespressi,
provo con l'onanismo d'altri tempi,
con la mancina per giunta,
ma neanche codesta tenzone
smuove le acque (dis)agiate
dei miei sogni risto e ratori!
La tensione cresce,
e il letto s'aggroviglia:
Me tapino me!

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

10 commenti:

  • Kartika Blue il 30/11/2009 23:07
    mi piace questo groviglio di pensieri, rende bene l'idea dell'ansia dell'insonne!! molto bravo!!
  • max22 - il 18/07/2009 10:24
    Len, Minalouche... che dire, sito di pol(l)iglotti
    Scusate la licenza!
    Max
  • Minalouche TS Elliot il 12/07/2009 02:19
    Thanks, Len Len
  • Len Hart il 28/06/2009 12:19
    great!!!
  • max22 - il 06/04/2009 21:45
    Valeriana ormai non fa più effetto... come pure camomilla... me tapino me, Loretta
  • loretta margherita citarei il 05/04/2009 11:40
    prendi la valeriana, scherzo! bella
  • max22 - il 05/04/2009 08:57
    Felice che tu abbia colto ciò, Vincenzo, effettivamente il sonno che non arriva è quasi un incubo, le pecore non si lasciano contare pigliandoci pure in giro...
    Ti ringrazio.
    Max
  • max22 - il 05/04/2009 08:54
    L'importante è addormentarsi, Ivano, in effetti è volutamente arzigogolata, come dici tu, appunto per sottolineare con le parole, il disagio che l'insonnia crea.
    Ti ringrazio.
    Max
  • Vincenzo Capitanucci il 05/04/2009 08:43
    Impetuoso Rio... Max... traspare tutta la tua agitazione... in tensione... aggrovigliante... crescente...
    Conta i tapini... siamo infiniti... ed anche i nanini... no quelli no... sono da incubo... lol.
    Piaciuta... llelellelellellelle... eeeeeeeeeeeee...
  • ivano cosulich il 05/04/2009 08:21
    io... conto le giraffe
    spuntano meglio dalle nuvole... che dici?
    troppo arzigogolata, nn mi scorre bene.. ciao
    Diabolik

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0