accedi   |   crea nuovo account

Il treno

Guardando da una finestra
ho visto un treno
fermo a una stazione.

Poi l'ho sentito fischiare
avvertendo chi era in ritardo
di affrettarsi,
che non può aspettare.

Poi immaggino di esserci salito
per vedere quello che accade,
vedo persone stanche
perchè il loro viaggio
non è terminato,
anzi è ancora lungo.

È un viaggio che li porta
verso nuovi paesi,
forse verso la ricchezza
verso la felicità o la vita.

E per coloro
che la vita l'hanno già vissuta
li porta verso la morte,
questo treno è il cammino
della nostra vita:

"La partenza, il viaggio
ed infine l'arrivo."

 

0
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0