accedi   |   crea nuovo account

Vivi

"Se la paura ti stringe il cuore,
se soffoca, pesante,
il tuo respiro...
grida, grida, grida!
Vibra, trema, urla,
la tua rabbia, la tua forza,
il tuo furore...
grida ancora,
piangi,
affonda nell'abisso delle tue emozioni
e liberale,
potenti, immense, vive,
fuori da te stesso!
Poi guardati,
vai a fondo dei tuoi occhi,
e consapevole che niente ti porterà
mai lontano dalla tua forza...
fidati, affidati e
vivi!"

 

0
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • Anonimo il 12/01/2011 10:02
    Molto descrittiva del sacrificio della vita il tirarsi su dai tempi brutti.. abbiamo un giorno in cui la nostra vita ci mette alla prova e questa tua poesia fa energia di rinascita.. complimenti.. bellissima il TEMERARIO
  • francesco ganci il 07/04/2009 11:19
    Bella poesia di liberazione, catartica direi... Cosimo
  • loretta margherita citarei il 07/04/2009 05:48
    bella

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0