PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

passione

Due mani si intrecciano
al chiarore della luna.
Sopra la testa solo cielo, come compagnia.
il Desiderio, un sacco a pelo e
miriadi di stelle.
Brividi sulla pelle,
sguardi
labbra che si cercano,
pensieri, sospiri...
corpi che si trovano al vibrar della notte
cuori in tumulto, come mari in tempesta.
Sdraiati su un letto di foglie,
nell'aria suoni e rumori che non conosco.
soltanto l'anima li coglie.
Sono le voci del bosco.
D'improvviso si alza il vento
ulula, squota gli alberi vicini e lontani ma,
nulla più sento stretta nel tuo forte Abbraccio

 

1
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • rainalda torresini il 07/04/2009 18:38
    Sono contenta che tu abbia scritto anche questa poesia, anche se la passione e l'odio sono due parti della stessa medaglia. (controlla un verbo nella penultima riga...)
  • Anonimo il 07/04/2009 15:09
    Piaciuta.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0