PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Pulizie senza fine

Cerco di pulire la Casa

ogni volta cado ricado
sorridendo ormai

nel mio infinito

astrale vo-mito dalle leggiadre eteree acque!!!!

 

0
9 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

9 commenti:

  • Donato Delfin8 il 13/04/2009 18:36
    wow
  • Anonimo il 08/04/2009 22:31
    bisognerebbe non produrre, è il miglior sistema per non creare, oppure essere eterei, almeno quando si entra in casa. riesci sempre ad esprimerti nel nostro generale. simpaticamente salva ciao vinc.
  • laura cuppone il 08/04/2009 18:32
    come ti capisco...

    un abbraccio
    Laura
  • Anna G. Mormina il 08/04/2009 17:19
    ... la nostra casa, ha sempre bisogno d'essere pulita... se ogni volta che cadi, sorridi, vuol dire che: 6 riuscito a rialzarti e che hai fatto un buon lavoro!... eheheh!
  • Anonimo il 08/04/2009 17:06
    Sempre particolare mon capitaine...
  • cesare righi il 08/04/2009 13:43
    .. è scomparso il mio commento della mattinata, lo riformulo:
    Pulizie di Pasqua eh?, attento a non scivolare sull'acqua... e non buttare via tutto, può sempre tornarti utile
    5st
  • Anonimo il 08/04/2009 13:18
    .. cerchi di pulire... scherzo
    Crudelia
  • Dolce Sorriso il 08/04/2009 12:55
    senza parole
    dolcissimo e irpnico
    piaciuta
  • Anonimo il 08/04/2009 12:26
    Vi è qualcosa di struggente, profondamente angosciante in questi versi: posso percepirlo ma mi sfugge il reale sigificato...
    Piaciuta molto
    5 stars
    Lara

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0