username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

La terra trema (Abruzzo 2009)

Di notte, quando tutto tace
e un manto di stelle
ricopre come un velo azzurro la terra
un boato invade l’Abruzzo.

E tutto trema,
come castelli di carta
le case, le Chiese si sgretolano
e tutto cade, precipita
come una immensa valanga
tra una enorme nuvola di fumo.

E quando tutto si dirada
restano soltanto rovine,
cumuli di mattoni e cemento,
e i paesi, dove sono?
“Rasi al suolo. ”

E sotto queste macerie
aleggia il silenzio della morte
“sovrana”
con la sua falce ha reciso
centinaia di vite
senza avere pietà di nessuno,
bambini, adulti e vecchi.

“E noi? ”
“ Cosa possiamo fare? ”
“ Solo pregare. ”
Così le nostre preghiere
possano raggiungere Cristo
che è morto per noi
e Lui farà scendere
su quei corpi esamini
una scala di luce
che li porterà nella luce di Dio.

 

0
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • Ivan Bui il 12/04/2009 21:31
    ... belli i versi, molto belli, ma sono d'accordo con Rinalda, chi crede é giusto che preghi, chi non crede deve rispettare il dolore, tutti insieme però dobbiamo agire. Basta sorrisi e strette di mano...
  • Cinzia Gargiulo il 10/04/2009 23:05
    Pregare e agire. Questo possiamo fare!
    La gente dell'Abruzzo ha bisogno di aiuti concreti non solo ora, ma soprattutto nei mesi che verranno perchè i tempi duri, per chi è rimasto senza nulla,
    devono ancora venire...
    Ciao.
  • rainalda torresini il 10/04/2009 15:37
    Forse bisogna oltrepassare la preghiera ed agire.
  • loretta margherita citarei il 10/04/2009 15:04
    bella, purtroppo anche qui in umbria sentiamo le forti scosse. auguri
  • Anonimo il 10/04/2009 13:36
    in questi giorni ho letto tante poesie sull'argomento... forse troppo. non è preferibile interiorizzare la tragedia nel rispetto dei morti? scusate ma io penso sia meglio un dignitoso silenzio...
  • Dolce Sorriso il 10/04/2009 12:15
    bella poesia...
    bravo
    Anna

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0