PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Sole nero (7 aprile 2009)

D'improvviso
potrei perderti vita
e non vorrò rincorrere mai
ciò che ho lasciato
per dire che era importante...
è giusto così per me..
rinunciare
a ciò che non mi rende felice...
già dopo questi versi
potrei scomparire nel buio
del non ricordo...
che diventa pesante
tangibile realtà
per chi ti vuol bene.
Il valore di un dono
è traccia costante
se filtra dal cuore
i suoi propositi di slanci
in soffici gioie per l'anima...
virulenti baci
su labbra vogliose..
fusioni di corpi
sudati di passione...
teneri abbracci
avvinghiati di comprensione
nel suono di dolci vibrazioni.
Vorrei che l'amore uscisse
con tutta la sua forza lucente...
per far si
che il suo aroma
sia immortalità...
nell'offrire
quello che forse
può essere l'ultima cosa
ma anche
la prima parte di te che lascerai...
una carezza dentro il gioco
quando il giocattolo si rompe
nel pianto...
ma il sorriso fanciullo
vince la morte...
trasportato già oltre
dalla sua purezza
colorata di verità.

 

0
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Rik Forsenna il 12/04/2009 10:25
    Grazie Sophie Loretta & Bruno...
  • Anonimo il 12/04/2009 00:28
    Bellissima.
  • loretta margherita citarei il 11/04/2009 22:07
    bella auguri
  • Anonimo il 11/04/2009 16:37
    Davvero un soffio di vita... è bellissima!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0