PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

La sofferenza in silenzio

Uno sguardo, due parole e un sorriso.
Questo è stato il condimento di due persone apparentemente uguali ma fondamentalmente estranee e con fini diversi.
Mi ero convinta che eri tu l'unico puntino che mancava alla mia vita per darle un lieto fine come in tutte le favole.
E invece mi sono sbagliata,
tu sei la virgola di un continuo bagno di dolore.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Dark Angel il 07/05/2012 23:35
    Non male anche tecnicamente parlando ed esprimi bene ciò che di tuo forse hai mostrato

15 commenti:

  • Francesca La Torre il 10/10/2010 22:48
    Come e' triste, continuare ad amare la persona sbagliata!!
  • Anonimo il 06/05/2010 14:22
    Magari è stato il puntino giusto, almeno finchè lo hai considerato tale. Quanto al dolore, rimane la pazienza d'estinguerlo
  • Diallo Mamadou " Kenz " il 11/04/2010 20:05
    molto bella davvero...
  • Valentina Chiocca il 11/02/2010 18:45
    grazieeee a tuttiii
  • Giancarlo Stancanelli il 11/02/2010 09:33
    L'ultimo verso è semplicemente strepitoso!
    Brava.
  • antonio castaldo il 16/04/2009 16:57
    ... prova ancora... sei molto brava. kiss
  • loretta margherita citarei il 13/04/2009 16:04
    bella
  • Donato Delfin8 il 13/04/2009 14:46
    Molto bella.
    Benvenuta tra noi
    L' amore scritto anche in braille va sempre comunque letto : pian piano si riconoscono i punti e le virgole.
  • dramaqueen il 13/04/2009 14:31
    Sono d'accordo con Sophie, l'unico punto certo siamo noi stessi...
    ciò che ci circonda lo creiamo noi: affetti, amori, ecc...
    Comunque la poesia è molto bella!
    Ciao
  • Valentina Chiocca il 13/04/2009 10:20
    grazieeeeeee... non ho mai scritto una poesia, ci ho provato hihi
  • Anonimo il 13/04/2009 10:05
    Ci sono tante virgole nella vita... forse non esistono veri e propri punti, magari l'unico punto certo siamo solo noi stessi... piaciuta!!!! Bravissima.
  • Valentina Chiocca il 13/04/2009 10:04
    ho fatto... grazie a tutti!
  • Valentina Chiocca il 13/04/2009 09:58
    Si ho visto a siccome sono nuova, non so come modificare la poeia
  • Anonimo il 13/04/2009 09:29
    .. si Valentina.. traccia un altra linea
    Aurora
  • Vincenzo Capitanucci il 13/04/2009 02:26
    Se.. è possibile Valentina... meglio mettere un punto a capo... e si cambia linea...

    piaciuta...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0