PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

L'unica regina

È lei è sempre sarà
regina del mio cuore,
ovunque lei andrà
bello sarà il suo ardore,
eterna principessa
ricorda che il tuo re,
tien fede alla promessa
aspetta solo te,
l'alba ritornerà
un giorno non lontano,
niente la fermerà
il tempo sarà vano,
col vento s'alzerà
allor saro' sovrano,
ritorna a illuminare
e non andar più via,
giacchè non posso amare
impervia è la follia,
non ti potro' scordare,
assente anima mia.

 

1
7 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

7 commenti:

  • Massimo Migliore il 13/04/2009 23:50
    In effetti volevo metterla nella categoria degli acrostici... ma sarebbe stato un acrostico troppo elaborato... XD... ti rispondo per le rime... e non è intimidatoria la cosa... spesso non riesco a fare senza.
  • Anonimo il 13/04/2009 22:19
    ... allora è un acrostico... ma le rime...
  • loretta margherita citarei il 13/04/2009 15:55
    piaciuta
  • Massimo Migliore il 13/04/2009 12:28
    grazie... il più è che era una dedica... si legge estraendo le prime lettere... XD
  • Anonimo il 13/04/2009 10:11
    la ricerca della rima mortifica secondo me il concetto... prova a scrivere più sciolto... Ciao
  • Anonimo il 13/04/2009 09:08
    Bella.
  • Vincenzo Capitanucci il 13/04/2009 04:09
    Bellissima Massimo... una splendida regina di Cuori... una carta dell'Anima... d'impervia follia...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0