PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Ognuno il suo tempo

Se il tempo fosse amico
ci concederebbe di impedire

fermare le trasformazioni
del corpo
in fragile coccio.

Il vaso fiorito fragrante
diventato nostalgia.


Tempo che non può offrire
nessuna bramosia

non mi resta che il valore
per diventare vecchio.

Ringraziare
senza ipocrisia
ciò che ormai è
volato via

 

1
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • Anonimo il 13/04/2009 21:24
    Il tempo è tirano... allora meglio farselo amico!!!
  • Rodica Vasiliu il 13/04/2009 18:06
    Piaciuta molto. R
  • loretta margherita citarei il 13/04/2009 15:29
    mi piace
  • Anonimo il 13/04/2009 15:00
    Bella.
  • Donato Delfin8 il 13/04/2009 10:55
    Molto bella
  • Vincenzo Capitanucci il 13/04/2009 10:54
    Ah se fermassimo... un inesorabile... inesistente tempo... che della mia vita... divora il frutto... di un bellissimo fiore...

    Molto bella Domenico...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0