PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Terra di Scozia

Sugli scogli s'infrange
con un grande boato,
il vento soffia nelle mie orecchie,
l'aria sa di lavanda,
fiori, petali colorati,
il sole riscalda.
Le sterne si chiamano,
i gabbiani si rincorrono,
l'alito caldo del cavallo rende tiepido il vento d' Antartide.
Foche ammucchiate schiamazzano,
i pinguini fanno l'amore,
le farfalle si godono la vita
e io sono qui.
Isole circondate dall'acqua cristallina,
frsca, limpida e mano salata.
Le balene s' immergono,
i delfini si tuffano,
ride la gente su quella sabbia d'orata;
unico paesaggio,
unico carattere,
vi adoro Terre del Nord

 

0
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0