username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Luna rossa

Quando navighi nel nostro basso cielo
oh amica Luna

sfiori le nostre mani brumose di terra

Tingendoti di rosso
pudicamente arrossisci

in rabbia
di vergogna

ma anche d’Amore e d’invidia
vedendo quella luce brillante nei nostri cuori illuminati

noi non siamo un semplice specchio un riflesso del Sole
siamo parte della Sua sorgente d’Alba

non nascondiamo più a noi stessi il nostro lato oscuro
con le alleate nere potenze occulte della notte inconscia lottiamo
amiamo
ricostruiamo

un mondo possibilmente sicuramente migliore

 

1
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • Anna G. Mormina il 15/04/2009 18:15
    ... luna rossa, non essere invidiosa, ma aiutaci, con amore, a realizzare i nostri sogni... molto bella!!!
  • Anonimo il 15/04/2009 10:18
    Il lato oscuro non si può nascondere, controllare più o meno si può tentare... bravò!
  • Anonimo il 15/04/2009 09:39
    .. ci proviamo

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0