PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Attimo rubato

Il tempo si fermò...
Ci siamo mai visti?
Dove?
Manca il cuore
tacce il respiro
attimo rubato al tempo ipocrita

dimmi
bruciavo su un rogo
o una ghirlanda avevo
intorno al collo
o sono rimasta sul fondo del oceano
quando il nostro mondo sparì
pezzi di nostalgia, pazzo desiderio
dell'amore antico
mi sorprendi per strada
in un sguardo fuggente

un' attimo
gioco del mistero del tempo
attimo clandestino
rubato

 

0
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • suzana Kuqi il 20/04/2009 23:25
    Grazie Rik
  • Rik Forsenna il 20/04/2009 23:08
    particolare... mi è piaciuta...
  • Antonio Pani il 19/04/2009 18:57
    Bella. Versi che raccontano di un attimo intenso, travolgente, profondo. Se posso, ci sono dei margini per un ulteriore affinamento. Mi è piaciuta molto, complimenti. Grazie per la tua attenzione e i tuoi commenti, a rileggersi, ciao.
  • Anonimo il 16/04/2009 00:11
    Piaciuta

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0