PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

un grammo...

Oh, Morfeo,
questa notte,
rendimi il sonno

che un essere torvo
mi ha sottratto
con animo astioso.

Fa che il mio riposo
sia per me
un lungo ristoro

e per questo basterà
un sogno…
un sogno di felicità.

E tu, Dea Bendata,
svegliami
domani all’alba

con un annuncio festoso
di una vincita eccezionalmente
esagerata

una tonnellata di Euro sonanti
da spendere tutti
per un grammo,

un solo grammo…
ma di felicità.

 

1
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Vincenzo Capitanucci il 02/05/2009 10:07
    Molto bella Patrizia... tutti i soldi del mondo... per un grammo di felice felicità...
  • patrizia chini il 16/04/2009 22:16
    naturalmente la felicità non si compra... è solo una riflessione sulla vita su quanto valgono i tesori, le richezze e il denaro rispetto ai brevi momenti, agli attimi di felicità.
  • Anonimo il 15/04/2009 23:41
    ...? vuoi davvero comprare la felicità?...
  • Anonimo il 15/04/2009 23:41
    Magari si potesse comprare la felicità. E'una condizione interna che non si compra e non si vende. T'auguro di trovare la felicità. Carina.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0