accedi   |   crea nuovo account

Via

Quello che era
non è ciò che è.
Cercar vorrei la vita
là, dove non c'è.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

11 commenti:

  • Ugo Mastrogiovanni il 25/04/2009 10:36
    È un "cogito..." in versi.
  • Dolce Sorriso il 16/04/2009 13:30
    come sempre in pochi versi sai racchiudere
    mille significati
    un abbraccio
    Anna
  • Marcello De Tullio il 16/04/2009 10:44
    In questi brevi versi racchiudi tutto. Complimenti
  • Anonimo il 15/04/2009 23:49
    non era, non è
    e nemmeno sarà,
    la vita per te
    si è spostata più in là...
    Simpatica.

    Scusa se ho risposto "per le rime"... ma mi piaceva il ritmo.
    Un saluto.
  • Anonimo il 15/04/2009 23:35
    Bella.
  • Anonimo il 15/04/2009 23:30
    Semplice, musicale... mi piace.
    Talvolta è molto difficile essere semplici.
  • nicoletta spina il 15/04/2009 22:55
    Profondo... come sempre, riesci in pochi mirabili versi a trasmettere il tuo intimo sentire... che è ricchezza. Grazie per la riflessione e l'insegnamento di vita.
  • Anonimo il 15/04/2009 22:46
    Tu sei vita
    tutto ciò che fa parte della tua persona è vitale, specialmente per chi come me e tanti altri ti vogliono bene.
    Però , quanto gli sento vicini questi tuoi versi..
    quel che era non è ciò che è ora...
    niente è come prima
    la vita è comunque sempre presente in ogni gesto, in ogni parola, in ogni anche piccolo obiettivo, anche quando non si ha voglia di cercare in mezzo a tuttta quella cenere che copre la fatica, la si trova...
    la si trova Augusto...
    anche perchè nella tua immensa solitudine non sarai mai completamente solo
    l'amicizia è il sentimento capace di medicare qualsiasi piaga... e noi ci siamo
    ti voglio bene
    Come sempre in pochi versi hai aperto profonde riflessioni...
    ti voglio bene
    Angelica
  • Cinzia Gargiulo il 15/04/2009 22:31
    "Quello che era non è ciò che è."... perchè tutto cambia, talvolta in pochi secondi (leggi la mia "Attimi eterni".
    "Cercar vorrei la vita là, dove non c'è."... Cercare e trovare la vita dove non c'è sarebbe bellissimo, se trovi la "via" indicala anche a me.
    Augusto sei unico!... Capace di grandi meditazioni in pochi versi.
    Bacioni e... a presto...... Quanto manca?...
  • Nicola Saracino il 15/04/2009 22:25
    È quello che fai quando scrivi. Lapidario manifesto e, come scrivi spesso tu, "bello scritto". Ciao Augusto. Nicola
  • Mirco Martella il 15/04/2009 22:21
    In poche righe mi hai fatto riflettere su ciò che sta succedendo in Abruzzo. Bravo!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0