PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

vincenzo

Valente, fertile poeta, amico
Ispirato dalla Vita
Nei meandri di versi dolci-amari
Cerchi soli concentrici
E luminose stelle
Nelle notti scrivi
Zibaldoni meravigliosi
Oltrepassando nel fantasico, il mare-amore

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

12 commenti:

  • ANNA MARIA CONSOLO il 21/04/2009 08:57
    Un perfetto Capitanucci!
  • Anonimo il 16/04/2009 22:11
    Bella e veritiera
  • Anonimo il 16/04/2009 18:39
    wow... nn potevi trovare parole + azzeccate!
    molto bella, Brava!
    Un saluto a Vincenzo!
  • Aedo il 16/04/2009 18:36
    Una dedica meravigliosa, che condivido pienamente. Bravi tutti e due.
    Ignazio
  • Anonimo il 16/04/2009 17:11
    Bellissimo omaggio al Poeta del sito!!! Un maestro... mon capitaine!!!
  • loretta margherita citarei il 16/04/2009 15:03
    dedicata al Capitanucci, chiedo scusa per 3 errori di battitura causati dalle gocce messe negli occhi x curarli, soli anzichè solo concentrici anzichè concenciri, meandri anzichè meandi
  • Anna G. Mormina il 16/04/2009 11:59
    Lory, ci hai azzeccato in TUTOOOO!
  • Anonimo il 16/04/2009 11:11
    Condivido e vi apprezzo moltissimo.
    Ciao
  • Kiara Luna il 16/04/2009 11:10
    Mi aggrego al coro...
    bellissimi versi per un meritevolissimo destinatario.
  • francesco ganci il 16/04/2009 10:50
    una splendida dedica...
  • Donato Delfin8 il 16/04/2009 10:05
    Fantastica per un Maestro fantastico... sbatutello
  • Vincenzo Capitanucci il 16/04/2009 08:18
    Un bacio in onda. Loretta... chiudi gli occhi... arrivo... in cerchi concentrici d'Amore...

    Grazie sei un Tesoro... più che zibaldone... mi sento uno Zabaione...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0