PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Tenera sorpresa d'Unione

Perdendomi completamente fra le Tue luminose braccia
sorprenderò anche a me stesso
nell’eternità creatasi nell’entusiasmo di ogni nostro libero attimo d’Amore donato

Ci doniamo nella splendida con-fusione in uno scambio totale di Cuori

ritrovando nei miei occhi la sensibilità del Tuo mondo

 

0
7 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

7 commenti:

  • lucia cecconello il 16/04/2009 19:43
    Essere un tutt'uno... in sintonia nella sensibilità dell'altro... molto bravo Vincenzo... ciao
  • Anna G. Mormina il 16/04/2009 19:21
    ... non è sempre facile capire cosa prova chi ci è accanto... se si riesce, c'è una forte sintonia!... splendida!
  • Anonimo il 16/04/2009 17:12
    Ma che bel dono mon cap!
  • loretta margherita citarei il 16/04/2009 15:11
    bella capitano
  • francesco ganci il 16/04/2009 10:52
    !!!!
  • Anonimo il 16/04/2009 10:25
    ritrovarsi uno nell'altro, appartenersi, è veramente sentirsi padroni dell'universo.
    bellissima
  • Anonimo il 16/04/2009 09:24
    .. soltando chi ha una grande.. smisurata capacita di amare riesce a ritrovare
    nei propri occhi la sensibilita dell'altro...
    sei unico..
    aurora

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0