username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

L'URLO

Urlerai a quest'arida terra
la rabbia di chi
reverente s'inchina
al tiranno, caparbio destino,
futuro senza più avvenire.

 

0
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • sara rota il 27/07/2007 14:19
    Un po' contorto, ma qua e là l'ho apprezzato.
  • alberto accorsi il 27/06/2007 22:18
    Non capisco bene le connessioni logiche.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0