accedi   |   crea nuovo account

West Bank

Quando il possesso della terra
separa il cuore degli uomini

muore dove nacque il Tempio dell’Amore
distrutto è lo spazio dell’Anima

un volo comune
in dignità
raso al suolo

ogni assurdo muro
fra uomo e uomo

è la morte di entrambi generando un figlio d’odio

un filetto di Madrevite sempre più profondo in un Agnello di Vita fatto a pezzi

 

1
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • suzana Kuqi il 18/04/2009 23:53
    non ho parole Vincenzo, è una delle più belle
    ti ringrazio per l'emozione che mi hanno datto queste righe
  • Anna G. Mormina il 18/04/2009 11:05
    '... ogni assurdo muro, fra uomo e uomo...'
    ... a Berlino, un enorme muro è stato abbattuto, impareremo mai ad abbattere quelli dei nostri cuori?... spendida!
  • Donato Delfin8 il 18/04/2009 10:45
    bellissima
  • Anonimo il 18/04/2009 08:41
    .. gia il muro della west bank.. la storia non insegna.. i muri dividono..
    bellissima Vincenzo
  • loretta margherita citarei il 18/04/2009 05:56
    bella

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0