PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Il silenzio

ti porto dentro senza rumore
lungo il passare dei giorni e delle ore
piano sento addormentarsi il cuore
che di te e preso e di te muore.
Oltre l'immenso si scorgono le ombre
avvolte di mistero e di armonia sgombre
e come un tramonto che sta per annegare
oltre i confini del cielo e del mare.
Il silenzio mi porta da te senza trovare respiro
la mia mano ti cerca ansimante mentre
il coraggio fa lento un sospiro
dorme la pace nei tuoi occhi profondi
non ce piu resa, non ci sono confronti.
Oh come bello il tuo armonioso sorriso
mi fa di gioia piena come fossi in paradiso
e se dal tuo animo si levera un gabbiano fatto di sole
non saranno piu soltanto vento, queste mie misere parole.

Dedicata ad Enzo

 

1
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0