PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

E l'ottavo giorno l'uomo creò il tuono.

Tra i ghiacci della Polinesia francese
spingevo la canoa, frullando con le dita.
Volevo andare a nuoto ma il cielo era deserto,
gli uccelli si erano rifugiati nell’oceano.
Bisce plantigrade mi accompagnavano nel viaggio.
Mentre timidi virgulti di corallo grigio
banchettavano pigramente con ossa sparse nei cespugli,
apparivano, di rado, le proboscidi impigrite
di qualche elefante superstite ad espirare aria:
miti animali dalle grandi orecchie branchiate.
Approdai sull’isola rovesciata della leggenda;
radici di mangrovie graffiavano l’aria.
Sbucavano dalla spiaggia limacciosa e nera,
dove un torrentello sanguigno sfociava in mare.
Occorreva solo cercare ora, pazientemente,
l’essere dagli artigli lunghi e affilati,
dagli occhi infossati e la sporgente fronte.
Inseguendo le sue orme, utilizzando il fiuto,
l’avrei scovato il mio simile, l’avrei raggiunto.
L’avrei affrontata e ammazzata con le mie mani,
prima che potessimo riprodurci…
… per proteggere quel che restava della terra.

 

0
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • Gianna Ode il 24/04/2009 22:21
    un viaggio agghiacciante... bello
  • Anonimo il 18/04/2009 23:17
    Piaciuta.
  • Vincenzo Capitanucci il 18/04/2009 18:34
    wow... che cataclisma... l'unico ghiaccio che conoscevo in polinesia francese era quello che mettevo nel Cuba libre...

    Bellissima Marcello... bisogna salvare la terra... finché ne resta ancora un pochino...
  • Anonimo il 18/04/2009 18:28
    Grandissimo Marcello... mi hai stupito per il genere... bravo bravo bravò!!!!!
  • Donato Delfin8 il 18/04/2009 16:17
    bellissima
  • loretta margherita citarei il 18/04/2009 15:51
    fantasticamente fantastica, bravo marcello

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0