accedi   |   crea nuovo account

Oblio letale

Ho udito il vento sibilare fra i tuoi capelli con la forza di un uragano
mentre una lacrima di follia in fiamme
distillava un portentoso elisir d’oblio
disinstallava dai miei occhi il tuo lavato vulcanico viso in lave brucianti d'indimenticato Amore

 

0
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • Maria Angelino il 04/05/2010 23:02
    Davvero bella.. complimenti. Triste e dolorosa, ma spesso la bellezza sta proprio in ciò che maggiormente ci ferisce.
  • lucia cecconello il 19/04/2009 19:59
    Vincenzo, molto bella...
  • Anna G. Mormina il 19/04/2009 17:15
    ... dimenticare se si può, e tornare ad Amare... bellissima!
  • loretta margherita citarei il 19/04/2009 11:56
    bella, petit
  • Anonimo il 19/04/2009 11:55
    Bellissima.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0