username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Sguardi lontani

Sul molo
il vento
accarezza
il viso tuo, eterna poesia,
dove siamo,
mi chiedo,
cosa facciamo,
suppongo,
non è un luogo
questo
dove le rondini
planino serene
e gli schizzi
spumosi
d'acqua fredda
tentino persino
di scaldarci

 

2
4 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 02/08/2013 10:44
    Apprezzata.. complimenti

4 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0